L’Associazione Nautica Cervignanese gestisce e assegna a ciascun socio, in conformità al Regolamento di Gestione, un tratto di specchio d’acqua del fiume Ausa da utilizzare per l’ormeggio in base a concessioni generali a favore dell’Associazione A.N.C. assentite dagli organi statali e regionali competenti o da altri enti pubblici o privati.